venerdì 28 luglio 2017

Primo giorno di Novena alla Madonna e Jesu 2017

Ieri, 27 luglio,  a Bocchigliero   è iniziato  il novenario della Madonna de Jesu. 
Non sono mancati, come sempre, i fuochi di artificio per annunciare  l'inizio della festa della nostra Santa Protettrice Madonna de Jesu.  
Le vie  principali del paese sono vestite a festa  per la gioia di tutti i presenti in paese e anche per i  tanti bocchiglieresi che  già cominciano a rientrare per una breve  vacanza nel paese natio.
In questo primo giorno della Novena della Madonna de Jesu la S. Messa è stata celebrata dal nostro Parroco Don Giuseppe, nel nostro piccolo e suggestivo Santuario alla Riforma  con i bellissimi  addobbi  che fanno da corona alla Madonna.  
Non sono mancate le emozioni di tutti i presenti per i Canti tradizionali intonati  dalla corale e inneggiati anche  da tutta l'assemblea:

  "Madre mia quando sei bella - il tuo aspetto è un paradiso - che mi apporta o gioia o riso - benché indegno oh peccatori" -  ecc - ecc-

e  infine  il bellissimo canto  Serenata a Maria :  "Vergine santissima de Jesu -  nel segno del tuo amore siamo qui - prendici per mano e conducici a Gesù - lo ameremo come hai fatto tu" -    ecc. ecc.

Un vivo ringraziamento a Don Giuseppe per  quello che fa con tanto amore.

Franco Caracciolo

mercoledì 26 luglio 2017

Festa Madonna de Jesu 2017



martedì 25 luglio 2017

domenica 9 luglio 2017

Dall'Arcidiocesi di Rossano-Cariati

Da domani la nostra Chiesa diocesana vivrà per tre giorni un momento di grazia. 160 delegati di tutte le parrocchie della nostra Comunità ecclesiale si ritroveranno a San Giovanni Rotondo. Tre giornate di ascolto e confronto per provare a disegnare il cammino del prossimo anno che sarà improntato sulla testiminianza e missionarieta'. Per chi non potrà  partecipare la possibilità di seguire in STREAMING sia lunedì dalle ore 16.30 sia martedi dalle ore 9.15 collegandosi al sito della diocesi www.rossanocariati.it oppure alla pagina Facebook Arcidiocesi di Rossano-Cariati
Buon cammino a tutti!